Caos Mozambico: Al-Shabaab assedia la città di Palma

Caos Mozambico: Al-Shabaab assedia la città di Palma

Nella città mozambicana di Palma (provincia settentrionale di Cabo Delgado) regnano il caos e l’incertezza. In seguito all’assedio di Al-Shabaab di mercoledì scorso, infatti, la città è diventata teatro di violenze e di massacri.

Nelle ultime ore l’esercito ha annunciato la vittoria e la riconquista della città in seguito all’assedio di mercoledì scorso. Ma le smentite sono arrivate da più fronti, sia da diversi media locali sia da organizzazioni internazionali non governative. Secondo le indiscrezioni, infatti, i terroristi controllano ancora diverse aree e non si arrenderanno facilmente (Palma è un porto nevralgico per l’estrazione di gas naturali).

Il numero delle vittime è ancora imprecisato (forse diverse dozzine); il numero degli sfollati ammonta invece a 3100 (e va ad aggiungersi ai 670.000 totali dall’inizio del conflitto).

L’allerta internazionale sugli scenari mozambicani è alta e il Portogallo ha immediatamente inviato un contingente di 60 soldati a Palma.

Post a Comment

cinque × cinque =

#SEGUICI SU INSTAGRAM