Inondazioni in India e Bangladesh, 500 morti e una crisi senza precedenti

Inondazioni in India e Bangladesh, 500 morti e una crisi senza precedenti

Sono dieci milioni le persone colpite dalle piogge monsoniche e dalle inondazioni in India orientale ed in Bangladesh. Numerosissime le abitazioni distrutte: al momento si contano complessivamente 500 morti. Danno di enorme portata anche all’agricoltura, con i raccolti completamente inondati. Una situazione tragica che aggrava ancor di più la crisi economica causata dalla pandemia da Coronavirus, che ha fatto registrare milioni di persone in stato di povertà.

Post a Comment

4 + 3 =

#SEGUICI SU INSTAGRAM