Nigeria: viola il coprifuoco e lo uccidono. Ora dilagano le proteste…

Nigeria: viola il coprifuoco e lo uccidono. Ora dilagano le proteste…

“La protesta dilaga in Nigeria in seguito all’omicidio di un tassista ad opera delle forze dell’ordine”: ecco quanto filtra tra le indiscrezioni lanciate nelle ultime ore dai media locali. “Il tassista ha violato il coprifuoco – racconta un testimone oculare alla stampa locale – e ha incrociato una pattuglia di polizia che ha immediatamente aperto il fuoco. Uno dei colpi ha colpito la vittima allo stomaco”. L’uomo ha lottato tra la vita e la morte per diverse ore ma è deceduto in ospedale martedì sera stando a quanto riportato dai media.

Nelle ore successive è divampata la protesta e i manifestanti hanno dato fuoco a tre stazioni di polizia nello stato sud-orientale di Anambra.

Non sono servite a molto le promesse del commissario della polizia locale relative al massimo impegno delle forze dell’ordine nel perseguire i responsabili dell’omicidio.

Se confermate, è possibile ricondurre queste recenti indiscrezioni al quadro delle tensioni divampate nelle scorse settimane tra la popolazione nigeriana e le forze dell’ordine (uno scenario da noi raccontato QUI).

Post a Comment

12 + due =

#SEGUICI SU INSTAGRAM