A riferirlo è il Sottosegretario generale per gli affari umanitari e coordinatore dei soccorsi d'emergenza in Yemen Martin Griffiths.
La fregata si trova dal 2 agosto in navigazione nella regione dell’Indo-Pacifico.
All'incontro hanno partecipato anche il ministro degli Esteri siriano Faisal Mikdad e il ministro della Difesa russo Sergei Shoigu.
I manifestanti hanno lanciato bottiglie, spazzatura e sedie contro i poliziotti in tenuta anti sommossa, che hanno risposto utilizzando i gas lacrimogeni.
Negli Stati Uniti l'obbligo vaccinale, che ha già riguardato numerose categorie tra cui quella dei militari, si prepara ora ad investire tutti i dipendenti della Casa Bianca.
A riferirlo è US News, secondo cui Pechino, forte delle relazioni amichevoli stabilite con il nuovo governo dei talebani, starebbe conducendo uno studio per dispiegare il proprio personale civile e militare presso la base afghana nei prossimi anni come parte della Nuova Via della Seta.
#SEGUICI SU INSTAGRAM